Home » Moto » METZELER Feelfree

METZELER Feelfree

 - TurismoinAuto.com

Quando un motociclista si trova in sella ad uno scooter fa sempre una smorfia istintiva. Ma se lo scooter è di buon livello e ha due gomme performanti, la sua giornata può cambiare. E' quello che ci sta succedendo nel test delle nuove Metzeler Feelfree, montate a bordo di un Kymco Downtwon 300iMetzeler ha studiato uno pneumatico ideale per scooter ad alte prestazioni, che spesso hanno esigenze dinamiche che molti pneumatici non rispettano, evidenziando gap importanti o in città o nel misto extra-urbano. Il Feelfree ha alcune carateristiche che ci hanno letteralmente stupito: innanzitutto la maneggevolezza.

 - TurismoinAuto.com

Il particolare disegno della gomma consente un feeling immediato al pilota, che si trova a piegare prima ancora di volerlo fare. Tanto che servono alcune decine di Km per abituarsi rispetto ad altri pneumatici decisamente più rigidi e meno intuitivi. L'avantreno del nostro Kymco è preciso con questi pneumatici e l'azione in curva è costantemente sotto controllo. Merito dei cerchi anteriori da 14 pollici, ma anche di un battistrada performante, che strizza l'occhio anche ai più elevati standard di sicurezza. Non a caso, Metzeler dichiara di essersi ispirata per la progettazione del disegno del battistrada al mondo motociclistico. Segno che i due mondi (moto e scooter) si stanno avvicinando.

 - TurismoinAuto.com

Ma guidare in città non vuol dire piegare al limite, almeno per la maggior parte del tempo. Nella guida urbana i Metzeler regalano altre soddisfazioni che un motociclista apprezza: le giunture dell'asfalto e le odiate strisce continue non fanno più paura. Ovviamente l'effetto scivolamento persiste, come su tutte le due ruote del mondo, ma viene come attutito da uno pneumatico che garantisce sempre un'ottima tenuta, anche in frenata e in piega. A proposito di frenata, il grip è costante, anche in condizioni non perfette. In città spesso l'asfalto è scivoloso per residui di olio: ricordatevi "massima attenzione appena piove."

 - TurismoinAuto.com

In autostrada, invece, il FeelFree si trasforma e diventa una gomma da moto pura e dura. Un lieve ondeggiamento a 130 Km/h che avevamo notato con le gomme precedenti è venuto meno e la direzionalità del mezzo è anche aumentata. Merito di una spalla speciale studiata dalla casa produttrice che le dona un'ottima performance sul veloce e una sicura stabilità.

Se dobbiamo trovare un difetto a queste gomme che ci hanno davvero soddisfatto, dobbiamo riferirci a condizioni atmosferiche non proprio estive. I FeelFree danno il meglio di sé quando l'asfalto è bello caldo. Lì dove molte gomme diventano scivolose, invece i Metzeler consentono pieghe convinte e sicure. Quando, invece, la temperatura si abbassa, com'è ovvio per gomme così, il grip soffre un po'. Ma, si sa, la botte piena e la moglie ubriaca non è riuscito ancora a inventarle nessuno.

 

 TEST- DRIVE

Scooter: KYMCO Downtown 300i

Pneumatici: Metzeler FeelFree

Misure: Anteriore: 120/80 - 14 58S  

            Posteriore: 150/70 - 13 64S

Prezzi: dichiarati a partire da 54 euro

Inconvenienti: nessuno

Valutazione finale: 90/100 

 

Test(o) e foto di Roberto Rasia dal Polo

direttore@turismoinauto.com

 

Coaching di Guida Sicura

Coaching di Guida Sicura - TurismoinAuto.com

La 12punt6

La 12punt6 - TurismoinAuto.com

Kerb Motori Magazine

Kerb Motori Magazine - TurismoinAuto.com

Agriturismo LeGi

Agriturismo LeGi - TurismoinAuto.com