Home » ECO-world » A Genova il primo compattatore di Amiu a pannelli solari

A Genova il primo compattatore di Amiu a pannelli solari

A Genova il primo compattatore di Amiu a pannelli solari - TurismoinAuto.com

Nel Porto Antico di Genova, Amiu sperimenta un nuovo compattatore elettrico per i rifiuti alimentato da pannelli solari.

 

Per consentire di testare l'effettiva efficacia di questa soluzione sia dal punto di vista tecnico, sia dal punto di vista della fruizione da parte dell'utenza, la società Marina Porto Antico ha messo a disposizione, a fianco del Galeone sul porticciolo, un’area appositamente allestita ove, oltre alla raccolta dei rifiuti indifferenziati, sono ospitati tutti i tipi di contenitori dedicati alla raccolta differenziata (carta e cartone, vetro, plastica e lattine).

 

Genova è la prima città che si appresta ad introdurre questo tipo di macchina, connotata, rispetto ai compattatori tradizionali, da un lay-out appositamente pensato per l'utilizzo da parte dei cittadini, tramite un sistema di bocchette di conferimento.

 

La parte superiore del compattatore è ricoperta da circa 5 metri quadri di pannelli solari e le pareti laterali sono personalizzabili con rivestimenti e pannelli di comunicazione. Il compattatore è già predisposto per la gestione riservata ad alcune tipologie di utenza - tramite una apposita tessera magnetica di riconoscimento - e per l'introduzione di un sistema di telecontrollo, che - grazie a sensori volumetrici – consente di avvisare la centrale operativa Amiu quando il contenitore è pieno.

 

La capacità volumetrica del compattatore consente di sostituire le lunghe file di cassonetti per i rifiuti indifferenziati, oggi presenti in molti punti cittadini, migliorando in questo modo decoro urbano e qualità del servizio. La possibilità di compattazione riduce di 5 volte il volume dei rifiuti conferiti, consentendo ad Amiu di ridurre le frequenze di svuotamento, ed evitando così l'emissione di CO² dei mezzi di raccolta.

 

La possibilità di alimentazione elettrica tramite pannelli solari, consente inoltre di poter sfruttare facilmente questo compattatore anche per situazioni particolari, quali mercati e grandi eventi, anche in mancanza di allacci alla rete elettrica.

 

Il compattatore, che attualmente è destinato ai soli rifiuti urbani indifferenziati, potrà ovviamente essere utilizzato anche per la raccolta differenziata, in particolare cartone e plastica. Ciò potrebbe consentire di creare apposite stazioni ecologiche, cui collegare incentivi economici tramite l'uso di tesserine magnetiche.

 

L’utilizzo di questo compattatore – brevettato e prodotto dall’emiliana Ecologia Soluzione Ambiente – evidenzia l’impegno di Amiu nell’innovazione tecnologica e nella ricerca di soluzioni a favore dell’ambiente, quale l’utilizzo dell’energia solare, gratuita e pienamente rinnovabile.

 

22/03/2011

Coaching di Guida Sicura

Coaching di Guida Sicura - TurismoinAuto.com

La 12punt6

La 12punt6 - TurismoinAuto.com

Kerb Motori Magazine

Kerb Motori Magazine - TurismoinAuto.com

Agriturismo LeGi

Agriturismo LeGi - TurismoinAuto.com