Home » Hôtellerie » Relais Il Falconiere

Relais Il Falconiere

 - TurismoinAuto.com
Ci sono luoghi che non hanno bisogno di presentazioni entusiastiche, perché si basano sulla propria sostanza. Il Relais & Chateaux Il Falconiere è uno di questi. Si tratta di una grossa fetta di campagna adagiata fra Toscana e Umbria, all'ombra della meravigliosa cittadina di Cortona, la città di Jovanotti.

La proprietà è datata addirittura XVII secolo e la Famiglia Baracchi ne è gelosa custode dall'ormai lontano 1860.

 - TurismoinAuto.com
Incontriamo Benedetto Baracchi, il rampollo della famiglia, sorriso veloce e sguardo attento. Prende subito confidenza con la nostra BMW 520d e inizia a parlarci della struttura in cui è cresciuto e che, evidentemente, ama profondamente. Oggi Il falconiere ha 22 camere e una clientela molto eterogenea. Gli italiani si recano qui per le cure della SPA o per mangiare nell'ottimo ristorante 1 stella Michelin condotto da Richard Titì, mentre gli stranieri si godono di più il paesaggio e la campagna tosco-umbra.

 - TurismoinAuto.com
"E' molto interessante la storia del Falconiere - ci racconta Benedetto, mentre preapara con mano esperta la sboccatura di una bottiglia prodotta nei 22,5 ettari di vigne della famiglia - Un tempo fu la casa del poeta Antonio Guadagnoli, poi nella seconda metà dell'800 la mia famiglia la comprò. Nell'89 iniziammo l'avventura della ristorazione, nel '93 le prime 9 camere, nel '95 le senior suite e la piscina e dal '99 l'ultima profonda ristrutturazione, che ha dato vita alla seconda piscina e alla cantina."

 - TurismoinAuto.com
"L'operazione si è conclusa due anni fa con la SPV, la "Salus per Vinum".
Le stanze sono eleganti e sobrie allo stesso tempo, conferendo al periodo che si trascorre al Falconiere proprio quella sublime sensazione di vacanza fuori dal mondo. Impagabile il bagno notturno vista luna nella piscina della SPA, intorno alla quale sono ubicate due comode stanze. E cosa c'è di meglio, dopo una giornata di sole, di concedersi un'ottima cena guidati dagli ingredienti del territorio e rispettosi della stagione?

 - TurismoinAuto.com
La Famiglia Baracchi ha grandi ambizioni anche nel settore enologico: per ora la produzione è di 100.000 bottiglie l'anno, ma le intenzioni sono di aumentarla, viste le soddisfazioni di pubblico e di critica. A proposito, ci piace citare i 95 ottimi punti che Wine Spectator ha affidato ad Ardito, il biglietto da visita della Azienda Vinicola Baracchi, un blend straordinario di Syra e Cabernet.

"Tutti snobbano il Trebbiano - ci dice Benedetto - mentre noi puntiamo molto su questo vitigno che ci darà grandi soddisfazioni. Oltre al Cabernet e al Syra, produciamo Sauvignon, Pinot Nero e Merlot, sebbene siano stati impiantati solo nel '97 e, dunque, siano ancora un po' giovani. L'evidenza, però, è quella di una terra generosa e perfetta per la viticoltura e di questo vogliamo approfittare."

Uno dei protagonisti indiscussi di questo Relais è il falco, che dona il nome alla struttura. Un falco vero e proprio, uno degli amori del Signor Baracchi, il papà di Benedetto, che con il falco ci gioca, ci parla e ci ragiona. Tutti gli ospiti, fra il divertiti e l'impauriti, si avvicinano e scattano foto. Ma niente, paura, il falco è buono ed è anche legato!

Un angolo di Paradiso, insomma, questo Falconiere, dove hai l'impressione di poter parcheggiare l'auto quando arrivi e dimenticartela quando parti. E, detto da TurismoinAuto, vale il doppio!

Relais & Chateuax Il Falconiere
Località San Martino, 370
Cortona (Arezzo)
www.relais.com/falconiere
falconierie@relais.com

Testo e foto di Roberto Rasia dal Polo
(Un grazie particolare alla generosa ospitalità di Benedetto Baracchi e di Lina Bettelli, marketing Manager del Falconierie)

Coaching di Guida Sicura

Coaching di Guida Sicura - TurismoinAuto.com

La 12punt6

La 12punt6 - TurismoinAuto.com

Kerb Motori Magazine

Kerb Motori Magazine - TurismoinAuto.com

Agriturismo LeGi

Agriturismo LeGi - TurismoinAuto.com